DISTURBO D'ANSIA GENERALIZZATO: SI ALLEVIA CON L'ESERCIZIO FISICO



Integratori per il benessere del Sistema Nervoso  




Soffrire di eccessiva ed incontrollabile preoccupazione, accompagnata da una serie di sintomi fisici tra cui affaticamento, tensione muscolare, irritabilità e poco sonno. E’ quanto si definisce Disturbo d'Ansia Generalizzato, e danneggia la salute e la qualità della vita di molti individui, donne in particolare.
Un nuovo studio dell’Università della Georgia (USA) ha dimostrato che l'esercizio fisico regolare può ridurre significativamente i sintomi d'ansia nei pazienti con Disturbo d'Ansia Generalizzato

In uno studio pubblicato nell'edizione online del 22 novembre 2011 di Psicoterapia e Psicosomatica, i ricercatori hanno studiato 30 donne sedentarie, di età 18-37 anni a cui è stato diagnosticato un Disturbo d'Ansia Generalizzato, sottoponendole a sei settimane di allenamento aerobico e sollevamento pesi. Le donne hanno eseguito due sessioni settimanali di sollevamento pesi o cyclette.

Il team ha osservato che le donne che hanno svolto il programma d’esercizio fisico - e in particolare quelle che hanno eseguito il sollevamento pesi, avevano una maggiore probabilità
di ridurre Disturbo d'Ansia Generalizzato. In particolare, i sintomi, il problema principale tra gli individui colpiti da Disturbo d’Ansia Generalizzato, si sono significativamente ridotti tra le partecipanti.


Matthew Herring, un ricercatore associato presso il dipartimento di epidemiologia della University of Alabama, Birmingham, ha affermato: "I nostri risultati aggiungono al crescente corpo di evidenze, gli effetti positivi dell'esercizio fisico sull'ansia. Il nostro studio è il primo studio randomizzato e controllato, concentrato sugli effetti dell'esercizio fisico sugli individui con diagnosi di Disturbo d’Ansia Generalizzato (GAD in inglese) . Data l’incidenza sociale della GAD e gli svantaggi dei trattamenti attuali, compresi i costi e i potenziali effetti collaterali, i nostri risultati sono particolarmente interessanti, perché suggeriscono che l’esercizio fisico è una soluzione praticabile, ben tollerata, con basso rischio e nessun effetto collaterale per ridurre i sintomi del Disturbo d’Ansia Generalizzato.”


Lo studio ha anche esaminato le potenziali interazioni tra esercizio fisico e farmaci usati per trattare il Disturbo d’Ansia Generalizzato. Alla metà dei partecipanti a ciascun gruppo sono stati somministrati farmaci per il trattamento del Disturbo d’Ansia Generalizzato nel corso del programma di esercizio. Sono stati riscontrati sintomi di ansia attenuati nella stessa percentuale sia tra coloro che assumevano farmaci sia tra coloro che che non assumevano farmaci.

"L’esercizio fisico regolare ha il potere di aiutare le donne affette da Disturbo d’Ansia Generalizzato, anche se resistenti al trattamento con farmaci", ha detto il dott. O' Connor.


Integratori per il benessere del Sistema Nervoso