IL 71,8% DEGLI ITALIANI USA INTERNET PER INFORMARSI SU SALUTE E MEDICINA



Integratori per il Controllo del Peso

Integratori per Favorire il Metabolismo

Integratori antiossidanti 

 
Sono stati presentati oggi presso l'Istituto Luigi Sturzo di Roma i primi risultati dell'indagine "Le news e gli italiani: dalla carta stampata, alla rete, al mobile. L'informazione da rito a puzzle".


L'indagine è stata condotta dal dipartimento di Scienze della Comunicazione dell'Università di Urbino-Carlo Bo su un campione di circa 1200 persone per indagare il rapporto degli italiani con le principali fonti di informazione.


Il rapporto è stato stilato sottoponendo agli intervistati 50 quesiti con l'obiettivo di misurare l'impatto dei nuovi media sull'informazione italiana. I risultati ottenuti sono molto interessanti: la tv resta la fonte di informazioni prediletta in netto contrasto con il risultato di un'indagine simile condotta in America in cui a farla da padrone è la rete.
Questo dato però cambia nettamente quando il focus è sulla salute.


Se generalmente la tv è la principale fonte di informazioni, il 71,8% degli intervistati predilige la rete per informarsi su salute e medicina, contro il 66% dell'America, dati che confermano quanto già era emerso da una ricerca condotta da ADN Kronos lo scorso Maggio.


In particolare, gran parte delle persone che cercano informazioni sul web in ambito sanitario hanno un'età compresa tra i 30 ed i 49 anni (47,3% degli intervistati) e risiedono nel nord Italia (45,3%) o nel sud (33,9%) mentre la percentuale si abbassa per gli utenti del centro Italia (20,9%).  



Integratori per il Controllo del Peso

Integratori per Favorire il Metabolismo

Integratori antiossidanti