MAXI SEQUESTRO DI FARMACI ILLEGALI




Guarda tutti gli Integratori antiossidanti  

Si è conclusa con l'identificazione di 700 persone e un arresto l'indagine iniziata dai Carabinieri dei Nas nell'aprile 2010 sul traffico di prodotti farmaceutici e cosmetici importati da Paesi fuori dall'Unione Europea.

L'INDAGINE NATA AD APRILE 2010 - Il Nas di Milano, nell'aprile del 2010, ha creato una collaborazione con il locale ufficio dell'Agenzia delle Dogane, istaurando un monitoraggio dei flussi postali provenienti da Paesi terzi. Tale verifica era effettuata mediante la scansione elettronica e conseguente ispezione dei plichi provenienti da paesi extra UE (U.S.A., Canada, Messico, Cina e India), acquistati "on line" ed introdotti nel territorio nazionale attraverso i posti di frontiera di Milano-Linate e Milano-Malpensa.

700 LE PERSONE IDENTIFICATE E COINVOLTE - Nell'ambito di tale inchiesta, tutt'ora in corso, sono state svolte fitte attività investigative con il costante supporto dell'Agenzia Italiana del Farmaco e dell'Istituto Superiore di Sanità nel contesto del progetto anticontraffazione farmaceutica di "IMPACT ITALIA", giungendo alla segnalazione presso le competenti Procure della Repubblica lombarde di circa 700 persone destinatarie dei plichi oggetto dell'indagine.

I REATI COMMESSI - I soggetto coinvolti, infatti, molti dei quali in via di formale identificazione, sono ritenuti responsabili a vario titolo di importazione, commercio, somministrazione e uso di:

  • farmaci privi dell'Autorizzazione all'Immissione in Commercio,

  • medicinali guasti e/o imperfetti, sostanze ad effetto dopante (approvvigionate e distribuite al di fuori dei canali autorizzati);

  • importazione e commercio illecito di medicinali veterinari;

  • contrabbando e ricettazione di specialità medicinali;

  • false dichiarazioni su merce importata;

  • importazione di prodotti cosmetici pericolosi per la successiva immissione in commercio.


UN ARRESTO - Nel corso dell'indagine è stata arrestata una persona per reato di importazione ai fini dello spaccio di specialità medicinali ad effetto stupefacente e dopante (Nandrolone).

Il MAXI-SEQUESTRO - Complessivamente sono stati sottoposti a sequestro:


  • 200 flaconi di specialità medicinali uso doping (ormone GH);

  • oltre 350.000 compresse;

  • 4700 confezioni circa di specialità medicinali varie, (ad effetto dopante, per la cura delle disfunzioni erettili, per il trattamento della calvizie, per la cura dell'obesità, etc.);
  • numerose confezioni di farmaci veterinari;

  • oltre 1700 confezioni di prodotti cosmetici.




Antiaging Club sottolinea ancora una volta la grande attenzione alla qualità: vende solo prodotti Autorizzati e Certificati, delle migliori marche del panorama nazionale e internazionale.
Antiaging Club si avvale di uno staff di Medici Antiaging: sono proprio questi medici a selezionare i prodotti e le marche e a seguire i clienti nell'individuazione e nella scelta di quelli più adatti alle proprie esigenze.


Antiaging Club combatte ogni forma di illegalità.  



Guarda tutti gli Integratori antiossidanti