QUALI SONO GLI AMERICANI PIU' LONGEVI?








Centinaia di studi scientifici dimostrano chiaramente che uno stile di vita sano, fatto di alimentazione corretta, esercizio fisico, integrazione e mancanza di stress impatta significativamente sulla durata della vita. Fino a modificare la durata massima dal 20 al 800%. Con i numerosi progressi nel campo delle tecnologie biomediche inoltre per contrastare le malattie legate all'invecchiamento e le disfunzioni metaboliche legate all'età, nel futuro gli interventi efficaci saranno ampiamente disponibili e permetteranno di intervenire sul processo l'invecchiamento nell'uomo.

I ricercatori della Harvard School of Public Health hanno scoperto che lo stile di vita antiaging può aggiungere 24,6 anni di vita produttiva.

Il team di ricerca ha scoperto che gli americani più longevi sono donne asiatico-americane residenti in Bergen County, New Jersey, USA. Vivono più a lungo rispetto a qualsiasi altro gruppo etnico negli Stati Uniti per una vita media di 91,1 anni. Al contrario, il team di Harvard ha scoperto che i meno longevi sono gli americani del South Dakota, pur avendo ricevuto dal governo un’assistenza medica a basso costo, vivono una vita media di 66,5 anni. Una caratteristica distintiva della longevità delle donne di Bergen County è che si avvalgono di tecnologie biomediche preventive avanzate, tra cui proiezioni di prevenzione, diagnosi precoce della malattia, intervento aggressivo, nutrizione ottimale.



In tutto il mondo, sono sempre più le persone alla ricerca di uno stile di vita che consenta loro di rimanere in buona salute, il più a lungo possibile. Come risultato, i principi di anti-aging stanno guadagnando una rapida accettazione in tutto il mondo.  

Fonte: WorldHealth