• 5 di 5
  • 2 Recensioni

Seba Lis

  • Comiderma
  • Barcode: A931001212

€ 56,46 € 50,81 -10%

AGGIUNGI


Da scegliere se: Cerchi una crema per la normalizzazione di pelli grasse e/o acneiche


SEBA LIS è un prodotto specifico per le pelli con eccessiva untuosità e acneiche. Sono stati selezionati principi attivi con caratteristiche bio-chimiche complementari tra di loro, in grado di poter garantire una regolazione della secrezione sebacea. Un'azione antibatterica, cheratolitica, sanitizzante e lenitiva. Con questa multi attività vengono a crearsi le condizioni igieniche e funzionali, ideali per la regressione e la normalizzazione delle pelli grasse e acneiche.

 

L'eccessiva secrezione sebacea, associata alla cheratinizzazione e ad una inadeguata pulizia per la rimozione dei tappi che ostruiscono i condotti pilo-sebacei, portano alla formazione di micro-comedoni. Questo è il punto di partenza che può evolvere in varie forme di acne più o meno gravi. Una corretta igiene quotidiana, associata a prodotti specifici in grado di interagire sulle varie concause del problema è basilare per ottenere una totale normalizzazione della pelle.
 
 

 

BENEFICI:

 

Corregge l'alterata cheratinizzazione follicolare, elimina i punti neri, normalizza l'eccessiva secrezione sebacea, favorisce la regressione di fenomeni acneici, forte azione sanitizzante, riduce i processi infiammatori, aiuta la pelle a riacquistare la sua integrità e funzionalità.



COMPONENTI:

 

ACIDO GLICOLICO: Riduce la coesione cellulare tra corneociti, ripristina un fisiologico turnover cellulare epidermico, previene la formazione di comedoni, facilità l'eliminazione di comedoni.
ACIDO MANDELICO: ha proprietà batteriostatiche e sebostatiche a livello del follicolo pilosebaceo, rinnova l'epidermide. L'acido mandelico libera la superficie cutanea da detriti, batteri e cellule morte impedendo la formazione di comedoni e creando condizioni cutanee ideali per contrastare la proliferazione dell'acne.
ACIDO SALICILICO: L'acido salicilico agisce come cheratolitico spezzando selettivamente la catena proteica della cheratina presente nei corneociti. L' acido salicilico penetra nelle lesioni infiammate dove svolge azione essicante e antibatterica per cui è applicabile anche nello stato infiammatorio acuto. Favorisce l'eliminazione dei comedoni, ha un'azione sanitizzante.
ACIDO AZELAICO: Inibisce la sintesi del DNA dei cheratinociti, contrasta la formazione del microcomedone, attività antimicrobica contro il P. acnes, contrasta l'iperpigmentazione da acne infiammata, ha un'azione seboriequilibrante.
AC. SEBACICO+AC. NORDIIDROGUAIARETICO COMPLEX: Spiccata proprietà antimicrobica di ridurre l'ipercheratinizzazione del follicolo e di bloccare rapidamente il Propionibacterium acnes. Prevenire gli indesiderati effetti spesso riscontrabili in molti prodotti anti-acne come: disidratazione e irritazione cutanea. Sebosoft aiuta a normalizzare il film idro-lipidico e favorisce il ripristino di una fisiologica idratazione superficiale.
SEBA SB12 COMPLEX: Complesso particolarmente attivo su batteri, lieviti e muffe, in parte responsabili di ipersecrezione sebacea che regolarizza rapidamente.
VIT PP: Azione: anti-infiammatoria, antibiotica (comparabile alla clindamicina, ma non crea antibiotico resistenza dei batteri), sebo regolatrice.
ALLANTOINA: Ha proprietà: cheratoplastica emollienti, lenitive, antiossidanti.
CALENDULA: Lenitivo.

 

 

MODALITA' D'USO:

 

Applicare quotidianamente su viso, decoltè

 

 

 

 

CONFEZIONE:

50 ml

 

BIBLIOGRAFIA:

Liu R. H., Smith M. K., Basta S. A., Farmer E. R. ( (2006). "Azelaic acid in the treatmentof papulopustular rosacea - A systematic review of randomized controlled trials". Archive of Dermatology 142 (8): 1047-1052
Stamatiadis D, Bulteau-Portois MC, Mowszowicz I (Nov. 1988). "Inhibition of 5 alphareductase activity in human skin by zinc and azelaic acid.". Br J Dermatol 119 (5): 627- 632.
J. INVEST. DERMATOL., vol. 84, no. 5, 1985, page 438A, abstract no. 27; K. KING et al.: "The effect of azelaic acid on cutaneous microflora in vivo and in vitro", * Webster G TI: Combination azelaic acid therapy for acne vulgaris Journal of theAmerican Academy of Dermatology 2000 43: 47-50
Spellman MC, Pincus SH. Efficacy and safety of azelaic acid and glycolic acid combination therapy compared with tretinoin therapy for acne. Clin Ther. 1998 Jul-Aug;20(4):711-21.
Yang XF, Zeng FD, Zhou ZB, Huang KX, et al. In vitro release and antibacterial activity of poly (oleic/linoleic acid dimer: sebacic acid)-gentamicin. Acta Pharmacol Sin 2003;24:306-10
Jenssen H, Hancock R E.W. Antimicrobial properties of lactoferrin. Biochimie. 2009 Jan; 91(1):19-29.
Lü JM, Nurko J, Weakley SM, Jiang J, Kougias P, Lin PH, Yao Q, Chen C Molecular mechanisms and clinical applications of nordihydroguaiaretic acid (NDGA) and its derivatives: an update. Med Sci Monit. 2010 May; 16(5):RA93-100 Garg VK, Sinha S, Sarkar R.Glycolic acid peels versus salicylic-mandelic acid peels in active acne vulgaris and post-acne scarring and hyperpigmentation: a comparative study. Dermatol Surg. 2009 Jan; 35(1):59-65. Epub 2008 Dec 8.
Kempers, S; Katz, HI; Wildnauer, R; Green, B (June 1998). "An evaluation of the effect of an alpha hydroxy acid-blend skin cream in the cosmetic improvement of symptoms of moderate to severe xerosis, epidermolytic hyperkeratosis, and ichthyosis.". Cutis 61 (6): 347-350



Cos'è la Bioceutica?
 

 
 
 
 
 

 

I risultati potrebbero variare da persona a persona e non sono garantiti.